basket bambini borgaro,Under 13 (2008): Lo.Vi Basket vs Eridania 86 - 22
    • 23 MAY 21

    Dalla penna di Andrei Vieru

    Prima di iniziare la partita eravamo tutti consapevoli del fatto che, per rimanere al primo posto nella classifica e per essere tra le prime 8 squadre del Piemonte, avremmo dovuto vincere questa partita importante. I nostri obbiettivi erano 2: vincere la partita e segnare 100 punti.

    Iniziano i 30 minuti di riscaldamento pre-partita.

    Prima di entrare in campo, il nostro coach, ci fa un riepilogo delle cose da fare e non fare in campo ,ma anche in panchina. Che è molto importante!

    Primo tempo: Abbiamo giocato bene segnando tanti punti e subendone pochi.

    Secondo tempo: Abbiamo creato un gioco simile a quello del primo tempo. Anche qui abbiamo segnato tanti punti e ne abbiamo subiti pochi.

    In questi due tempi abbiamo giocato bene applicando le cose ripassate in allenamento e correggendo gli errori visti Venerdì durante l'analisi video.

    Terzo tempo: All'inizio di questo tempo abbiamo giocato con poca grinta, ma verso la fine ci siamo ripresi segnando molti punti, ma non raggiungendo l'obbiettivo dei punti necessari minimi(25) per raggiungere l'obbiettivo dei 100 punti.

    Quarto tempo: Abbiamo giocato con tanta grinta, ma con poca attenzione in difesa infatti è stato il quarto nel quale abbiamo subito più punti.

    La partita è finita 86-22.Purtroppo non siamo riusciti a raggiungere l'obbiettivo dei 100 punti, ma abbiamo raggiunto l'obbiettivo più importante ovvero quello di vincere la partita.

    ORA SIAMO TRA LE PRIME 8 SQUADRE DI BASKET DEL PIEMONTE della nostra categoria!

    Lo. Vi Basket vs Eridania Basket

    86-23 (24-2/46-4/66-11)

    Lo.Vi Basket:

    Serafino 8, Di Corato 6, Zimbardo 4, Clausi 12, Sacco 0, Viggiani 0, Minardi 18, Riviezzo 4, Massafra 8, Vieru 4, Cotugno 12, Oberto 10; Coach: Ferrauto & Diotti

    Eridania Basket:

    Chessa 0, Viriglio 0, Morabito 0, Madon 0, , Cenni 5, Camoletto 4, Aimone 2, Stanochellini 0, Sabbia 6, Demateis 6; Coach: Stefanini & Cannavò

Lascia un commento

Cancel reply